Genetica e Medicina: opportunità e limiti

FNOMCeO
Categoria: Ambito Eccellenze Prevenzione/Vaccini

L’evento era rivolto a tutti i medici e alle altre figure che operano nei diversi campi della sanità, con particolare attenzione alla Medicina di Base,  per evidenziare il ruolo che ha la genetica nel precisare e definire i pazienti affetti da diverse patologie e definire quindi una terapia personalizzata. I test genomici possono infatti permettere di passare dai trattamenti rivolti al “paziente medio” a terapie cucite su misura per il paziente che presenta determinate caratteristiche, con l’intento di ottenere risultati migliori grazie per esempio a strategie mirate di prevenzionee all’uso di farmaci ad hoc. Particolare rilevanza ha l’impiego di test genomici nel percorso di cura dei pazienti oncologici, in quanto consente di differenziare le diverse neoplasie e quindi adeguare la terapia da utilizzare.